Cani, Notizie

Petchatz, dal futuro arriva il primo smartphone per cani

1656417_1079773402041226_2403635997015073011_n

Si chiama PetChatz ed è il primo smartphone per i cani. Proprio così, uno smartphone studiato per i nostri amici a quattro zampe, per aiutarli a comunicare con noi anche quando siamo fuori casa. Un modo di farli sentire meno soli e anche per controllare che non combinino troppe marachelle in nostra assenza.

Questo insolito smartphone è stato presentato recentemente al Ces di Las Vegas, la principale fiera internazionale interamente dedicata alla tecnologia. Nel corso dell’evento, da poco conclusosi, come ogni anno sono state presentate le principali novità tecnologiche in uscita: smartphone, tablet, droni, televisori, elettrodomestici e quant’altro sarà lanciato sul mercato nel corso dei prossimi 12 mesi.

Ebbene, tra le tante novità presentate c’era anche questo curioso smartphone per cani grazie al quale cane e padrone potranno mettersi in contatto continuamente.

Che cos’è PetChatz?

Non vi immaginate uno smartphone classico, poiché PetChaz ha più l’aspetto di uno di quei vecchi telefoni a muro degli anni ’70. Si tratta, infatti, di una stazione di comunicazione che va installata al muro ad un’altezza facilmente raggiungibile dal muso del vostro cane e che è dotata di un touchscreen, di un microfono e di una videocamera. PetChatz si collega tramite wifi alla rete internet casalinga per essere connesso in ogni momento della giornata.

Come funziona lo smartphone per cani?

Il funzionamento è molto semplice. Per mettersi in contatto con PetChatz basta scaricare un’apposita applicazione sul proprio smartphone che consente di effettuare delle videochiamate o mandargli dei messaggi quando siamo fuori casa. Per farlo sentire meno solo in caso di assenze prolungate, lo smartphone per Fido consente anche di registrare fino a dieci videomessaggi da trasmettere quando il cane è solo in casa.

Cosa succede se è Fido a volersi mettere in contatto con noi?

Beh, in quel caso non dovrà fare altro che schiacciare l’apposito pulsante PawCall, un bottone studiato per adattarsi alle zampe del nostro amico animale e che farà partire automaticamente una chiamata al nostro smartphone.

Geniale vero? Adesso non dobbiamo fare altro che attendere pazientemente che arrivi sugli scaffali per poterlo acquistare.

Risolto disordine intestinale link